La nutrizione superiore è un'area nutrizionale specifica. Siamo in grado di compensare le carenze nutrizionali con appropriate raccomandazioni nutrizionali e, quindi, contribuire in modo significativo alla qualità della vita nella vecchiaia.

Nutrizione degli anziani

La nutrizione superiore è un'area nutrizionale specifica. Siamo in grado di compensare le carenze nutrizionali con appropriate raccomandazioni nutrizionali e, quindi, contribuire in modo significativo alla qualità della vita nella vecchiaia. Secondo i dati dell'OMS, la percentuale di anziani in Europa è aumentata al 25%.

In generale, possiamo definire i cambiamenti naturali, in particolare una diminuzione del metabolismo basale, aumento del tessuto adiposo, perdita ossea e cambiamenti nella digestione e assorbimento dei nutrienti nel tratto digestivo.

Le persone anziane hanno un maggiore bisogno di vitamine B12, B6 e acido folico. La mancanza di queste vitamine indebolisce la funzione cognitiva, l'immunità e la forza, ma aumenta anche il rischio di malattie cardiovascolari. Il bisogno di vitamina B1 e B2, che influenza la visione, è in aumento.

La carenza di acido folico contribuisce all'aumento dell'omocisteina e, quindi, al rischio di CVD.

Da questo punto di vista, Moringa è molto utile perché contiene quasi tutte le sostanze nutritive menzionate in una forma corretta e altamente utilizzabile.

Vitamine chiave per i giovani.

La carenza di vitamina C nella dieta degli anziani influisce sull'incidenza delle malattie cardiovascolari e oncologiche. L'assunzione e l'assorbimento di solito sono ridotti ed è consigliabile integrarlo naturalmente e naturalmente. Se non si consumano abbastanza frutta e verdura fresca, la Moringa sarà un eccellente integratore alimentare.

Inoltre, la carenza di vitamina A colpisce molte persone anziane e porta problemi alla vista. Gli integratori vitaminici sono di solito pericolosi perché gli anziani hanno un metabolismo epatico ottimale e, di conseguenza, può verificarsi anche un sovradosaggio di vitamina A. La moringa contiene i precursori della vitamina A, beta-carotene, che il corpo può, se necessario, per produrre vitamina A stesso.

Antiossidanti per la salute cellulare

Vitamine E, C e carotenoidi svolgono un ruolo importante come antiossidanti e sono attribuiti agli effetti benefici negli anziani. Queste vitamine sono estremamente importanti per le possibili proprietà protettive, per il sistema immunitario e per il ritardo nella comparsa delle malattie neurodegenerative. In Moringa, forti effetti antiossidanti sono stati dimostrati sulla base di nutrienti protettivi naturali: isotiocianati e flavonoidi.

L'osteoporosi potrebbe non essere la regola

L'aumento della massa ossea aumenta con l'aumentare dell'età e la diminuzione della densità ossea. Questo porta a maggiore fragilità e fratture più lunghe. La diminuzione della densità ossea è compatibile con la carenza di vitamina D, calcio e bassa attività fisica. Negli anziani, l'assorbimento del calcio diminuisce e, pertanto, è necessario aumentare l'assunzione. La moringa è una delle migliori fonti di calcio grazie alla sua buona biodisponibilità nel corpo.

Mantenimento della massa muscolare

Con l'aumentare dell'età, le riserve proteiche del corpo sono ridotte, il suo metabolismo e la perdita del suo metabolismo rallenta. Tuttavia, i requisiti per l'assunzione di proteine rimangono invariati, pertanto si raccomanda l'assunzione di 0,8 g / kg di peso corporeo. Idealmente, si usano 50:50 di proteine animali e vegetali. La moringa è una preziosa fonte di proteine facilmente digeribili e di amminoacidi essenziali, che aiuta a mantenere una biomassa attiva e la profilassi dell'osteoporosi.

Tutto in uno

Le persone anziane hanno anche un maggiore bisogno di minerali come ferro, zinco, magnesio, potassio, selenio e cromo. La mancanza di zinco e selenio indebolisce il sistema immunitario, la mancanza di zinco influenza anche l'attività di molti enzimi e ormoni. Per mantenere le prestazioni mentali in età avanzata, sono importanti anche la vitamina B3, la vitamina E, la vitamina C, il ferro, la vitamina B2, la vitamina B6, la vitamina B12 e l'acido folico. Tutti questi nutrienti si trovano nella Moringa in abbondanza!

Il professor Luis M. De Bruin dell'organizzazione no profit "Moringa Albero della Vita", si concentra sul miglioramento della nutrizione, specialmente per gli anziani, dice: "Le sostanze vitali che contiene Moringa sono perfette livellare l'assorbimento carente di sostanze nutritive, ma anche come fonte di antiossidanti, come protezione contro i segni concomitanti dell'invecchiamento, sostegno del sistema immunitario, completa ossigenazione dei tessuti e buona circolazione sanguigna, oltre a manutenzione di ossa sane. "

Uno stile di vita sano, tra cui una dieta ben bilanciata, l'attività fisica e la selezione di adeguati supplementi nutrizionali, ha un ruolo importante nel mantenimento della salute, dell'attività e dell'indipendenza nella vecchiaia. Nella nostra moringa, avrete una scorta sicura dei nutrienti più importanti per la vostra salute.


Risorse:

  • Gopalakrishnan, L. et al.: Moringa oleifera: una revisione dell'importanza nutrizionale e della sua applicazione medicinale. In: Scienze alimentari e benessere umano 5, 2016, p: 4-56
  • Waterman, C. et al .: L'estratto di Moringa oleifera ricco di isotiocianato riduce l'aumento di peso, l'insulino-resistenza e la gluconeogenesi epatica nei topi. In: Mol Nutr Food Res. 59 (6), 2015, p: 1013-1024
  • Efrossini Kessopoulou et al.: Uno studio in doppio cieco, randomizzato, crossover, crossover, controllato usando la vitamina E antiossidante per trattare l'infertilità maschile associata alle specie reattive dell'ossigeno. In: Fertility and Sterility, 1995, Volume 64 (4), p: 825-831
  • Busani Moyo et al. Caratterizzazione nutrizionale delle foglie di Moringa (Moringa oleifera Lam.). In: African Journal of Biotechnology, 2011, vol. 10 (60), p: 12925-12933
  • Sreeraj Gopi et al. Una breve rassegna delle proprietà medicinali della polvere di estratto di foglie di Moringa Oleifera. In: Asian Journal of Pharmaceutical Technology & Innovation, 03 (10), 2015, 1-5, ISSN: 2347-8810
  • Domenica E. et al. Valutazione del contenuto di polifenoli e delle proprietà antiossidanti degli estratti di metanolo di foglie, gambi e corteccia di radice di Moringa oleifera Lam. In: Journal of Medicinal Food. Giugno 2010, 13 (3), p:
  • 710-716